Riportiamo in questa pagina articoli e video usciti dopo l’evento di Phototrace e Fotoantiquaria.
Fotonomia Firenze, Gruppo 6iso e tutto lo staff di Phototrace dell’edizione che ha avuto luogo il 28-29 Settembre ad Arezzo sono felici di ringraziare tutte le persone che sono venute e che hanno dato il suo prezioso contributo per la realizzazione di queste due giornate ricche di momenti di “luce”. Lo sforzo e la fatica che abbiamo fatto soprattutto in questa settimana è stata ben ripagata dalla professionalità degli interventi e dei seminari a cui abbiamo partecipato, dalla bellezza delle foto degli autori che hanno esposto e da quelle che Gabriele Chiesa ci ha fatto vedere tenendole tra le nostre mani, ed ancora da quelle che abbiamo realizzato nei vari laboratori; ma ancora di più dalle belle persone che abbiamo conosciuto e dai volti soddisfatti a conclusione dei due giorni. 
Grazie ancora a tutti ed a  presto, Gruppo 6iso e Fotonomia.

FotoAntiquaria conquista il pubblico: ad Arezzo professionisti, appassionati e semplici curiosi da tutta Italia

. INSERITO IN EVENTI E CULTURA

Redazione Arezzo24

Pubblicato da Redazione Arezzo24 e scritto da Sonia Corsi

Successo della storica mostra-mercato di fotocamere, cineprese e attrezzature fotografiche antiche. Il weekend  dedicato all’arte fotografica richiama in città un numeroso pubblico di appassionati e curiosi

FotoAntiquaria conquista il pubblico: si chiude con un bilancio davvero importante il  weekend dedicato all’arte fotografica organizzato dalla Fondazione Arezzo Intour con la preziosa collaborazione di Foto Club “La Chimera” e con il supporto di Confartigianato Arezzo.

Un programma che ha richiamato professionisti, appassionati e semplici curiosi da tutta Italia che è iniziato venerdì con il seminario “Instagram Storytelling” tenuto da Nicola Carmignani che oltre ad offrire una parte teorica, ha permesso ai 15 partecipanti di fotografare la città con uno sguardo nuovo e particolare.

Sono stati invece 30 i fotografi che si soni sfidati nel primo Arezzo Photo Contest. Armati dei più diversi tipi di obiettivi, gli iscritti hanno immortalato Arezzo e i suoi artigiani. La giuria decreterà i vincitori entro fine ottobre mentre le foto realizzate durante il contest saranno esposte alla prossima edizione di FotoAntiquaria che si terrà  nell’aprile 2020 quando il concorso verrà replicato.

Piace anche Phototrace, i workshop tenutisi all’interno dei locali della Fondazione Arezzo Intour hanno fatto registrare il tutto esaurito. Grande afflusso anche alle mostre proposte in varie location cittadine che hanno visto molti visitatori alternarsi nelle tre giornate.
Leggi l’articolo completo su www.arezzo24.net


 Arezzo capitale della fotografia d’epoca, in Piazza Grande torna Foto antiquaria


Arezzo, FotoAntiquaria fa il boom in Piazza Grande